I ponti di Madison County di Robert James Waller.

Si può scrivere una recensione del tipo “dal libro al film” se ci sono buone probabilità di non ricordare bene il film? Io ci provo, più che altro perché le sensazioni provate leggendo il libro sono ben diverse da quelle che ricordavo (o che credevo di ricordare) di aver provato guardando il film. Il film l’ho visto in tv qualche anno fa, abitavo già in palude con Alli, e forse era natale, perché noi guardiamo la tv solo a natale. Non ricordo altro, se non un vago discorso con Alli sul fatto che si trattava di un famoso film romantico …

Fare Thee Well Tour: Joan Baez live – Verona, Teatro Romano.

Ho sempre visto spettacoli stupendi al Teatro Romano di Verona, sia musicali, sia teatrali, ma quello di ieri sera li ha superati tutti. C’era Joan Baez, un mito vivente, per una delle poche date italiane del suo addio alle scene. Detto così sembra triste, ma secondo i ben informati… lo racconto nella mia rece!

Loro 1 e Loro 2 di Paolo Sorrentino.

Loro 1 e Loro 2 di Paolo Sorrentino, visti a distanza di una settimana esatta, confermano la mia idea che il regista si trovi a suo agio quando parla direttamente di politica. Berlusconi non appare subito, però se ne parla: Loro, cioè gli italiani, parlano, cercano, sognano l’incontro con Lui. Leggi la mia rece sul blog.

Tre film sugli orsi al festival del cinema di Trento.

I film sugli orsi visti all’inizio della settimana ci sono piaciuti particolarmente, perché affrontano l’orso da tre diversi punti di vista. Gli orsi nel loro habitat naturale, quando non vengono disturbati; e in una zona ad alta densità abitativa; e nell’immaginario comune, conservati nei rituali di carnevale.

La montagna, l’alpinismo e Bruno Detassis al Trento Film Festival 2018.

La mostra su Bruno Detassis al Trento Film Festival è un’occasione in più per riflettere sulla montagna, su questo essere vivente da scoprire con rispetto; ma anche sul senso stesso della scoperta, sull’entusiasmo dell’esplorare per primi un luogo sconosciuto e pericoloso. Un omaggio alla vita libera in montagna…

Elle e Alli al Trento Film Festival 2018.

Cinema della montagna. Fino a tre secoli fa le montagne erano luoghi di pericolo, poi la conquista dell’Everest a metà del XX secolo, e oggi le vacanze di massa in montagna, con interminabili file di corriere, gente che sale in fila indiana in luoghi ancora affascinanti, ma sempre meno misteriosi. La montagna al TFF.

Nell’orto con …A Toys Orchestra

…A Toys Orchestra, gruppo importante da me intervistato molte volte. Posso dire di averli visti crescere, disco dopo disco, mantenendo una modestia rara a certi livelli, e questo denota una disciplina quasi zen. Disciplina quasi zen dimostrata anche dall’ordine e dalla chiarezza programmatica dei loro splendidi dischi.